Back to top

Le tre Marie al sepolcro

BELLANGE Jacques (?? c. 1575 – Nancy 1616 o 1638)
SG Collezione Stampe / Le tre Marie al sepolcro
Le tre Marie al sepolcro

Acquaforte e bulino, mm 391 x 258.
Stato I/III, privo della firma.
Il personalissimo stile di Bellange, basato su diverse caratteristiche di derivazione italiana e fiamminga, è espresso ai massimi livelli in questa composizione.
Gli elementi che colpiscono immediatamente l’osservatore sono la strana posa delle tre donne, le lunghe vesti, i loro colli sottili ed allungati, le piccole teste con i capelli raccolti verso l’alto a scoprire la nuca, le dita lunghe e affusolate.
La fisionomia è quella delle donne sofisticate di corte, che qui assumono una forma religiosa.
Le tre Marie sono rappresentate in primo piano, ma volte di schiena, così da diventare esse stesse spettatrici della scena.
Esse sono rappresentate due volte nella composizione: una volta in primo piano e di nuovo nello sfondo all’entrata della della caverna.
In quest’opera, secondo uno spirito tipicamente manierista, Bellange utilizza ogni espediente per sorprendere e stupire.
Esemplare stampato su carta can vergellature e tracce di figrana.

Bibliografia:
(Le Blanc C, Manuel de l’amateur d’estampes,14 ii/ii , 1854)
Category:
Altre Scuole, BELLANGE Jacques, XVII